120righe


CONCORSO CHIUSO

IL LIBRO DI 120 RIGHE E’ IN FASE DI STAMPA


Le opere premiate:

“Io non so niente” di Carlo Banchieri

“Voci” di Ignazio Semilia

“Mors muliebris” di Piero Poleggi

“Istambul non c’è più” di Francesco Zanarini

“La bes, Giulio, ciao” di Chiara Cecalupo

“Il salto” di Maria Rita Azzaro

“Duemila miglia da Kovalam” di Stefano Girardi

“Habitaculum” di Leonardo Heisenberg Geronzii

Premio speciale Giovanissimi “L’amore ai tempi del precariato” di Angela Alexandra D’Orso. Premia la giovane poetessa Elsa Berardi


Una novità dell’edizione in auge di CiviTONICA è il concorso letterario “120 Righe”. L’idea è quella di mettere insieme immediatezza del racconto breve e tematiche legate all’attualità. Hai più di 18 anni e sei un appassionato/a di cronaca? Oppure vuoi testare la tua capacità di raccontare e interpretare un fatto, partendo da un punto di vista insolito? Inviaci la tua opera caricandola direttamente da qui.

handwriting


MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

I racconti presentati devono essere necessariamente inediti, di lunghezza massima di 4 cartelle (lunghezza cartella: 30 righe di 60 battute punteggiatura esclusa). I file dovranno essere in formato PDF, e caricati tramite upload sull’apposito FORM tramite l’indirizzo: www.civitonica.com/120righe. Per garantire l’anonimato ogni singolo concorrente dovrà inserire all’interno del file PDF (su ogni pagina dell’elaborato) un codice identificativo di 5 caratteri, composto di numeri e lettere (es. ab123 oppure 1ab23). A conferma dell’effettivo caricamento del file, sarà visibile un messaggio di avvenuto invio.

La partecipazione al Concorso è gratuita ed è riservata a tutti coloro che abbiano compiuto 18 anni, residenti e non residenti nel Comune di Civita Castellana. I titolari dei racconti interessati a partecipare alla selezione dovranno inviare i propri lavori entro il 31 gennaio 2017.

LA GIURIA

Tutti i lavori presentati a “120 RIGHE CRONACA IN RACCONTO” verranno selezionati, a cura di un’apposita giuria composta da 5 professionisti del settore che sceglierà, a suo insindacabile giudizio, i nominativi dei 10 finalisti. I membri della giuria saranno nominati con decreto sindacale.

I VINCITORI

La classifica dei vincitori sarà pubblicata sul sito di CiviTONICA entro il 31 marzo 2017 (nella stessa saranno riportati soltanto i titoli dell’opera, senza riferimento alcuno al codice identificativo). Questi ultimi dovranno contattare l’Ufficio Cultura dell’Ente (al numero +39 0761-590313) entro e non oltre il 15 aprile 2017, pena l’esclusione dal concorso stesso. In tal caso si procederà all’inserimento del partecipante piazzatosi nella posizione successiva in graduatoria. I partecipanti ammessi alla fase finale del concorso verranno invitati alla cerimonia di premiazione che si terrà a maggio 2017 (data da stabilire). I racconti verranno successivamente pubblicati in una raccolta curata dalla Casa Editrice EMIA Edizioni.

CONDIZIONI ED INFO

Tutte le opere partecipanti al concorso saranno inserite nell’archivio di “120 RIGHE CRONACA IN RACCONTO”. L’organizzazione potrà rendere disponibili, le opere presenti in archivio per consentirne la visione e la consultazione, senza che nulla sia dovuto al/ai proprietario/i dell’opera. E’possibile richiedere qualsiasi chiarimento o ulteriori informazioni scrivendo a 120righe@gmail.com.

Download delibera: prop-n-93-concorso-120-righe

Se invece hai già letto tutto e vuoi caricare il tuo file, utilizza il form qua sotto

Carica il file

Il concorso è chiuso, pertanto è inutile inviare manoscritti